Browser

Il browser è quel programma che utilizzate per navigare su internet. Il più usato oggi è Google Chrome. Non usate Google Chrome.
Qui trovi il nostro articolo completo.

Browser desktop

Firefox

Vero avversario di Chrome, da settare opportunatamente. Esiste una versione Mozilla-free chiamata Waterfox.

LibreWolf

Nonostante sia un fork di Firefox, abbiamo deciso di dedicare un paragrafo a LibreWolf perché è davvero un browser di qualità: nessuna telemetria, uBlock Origin preinstallato, studiato per avere massima privacy senza rompere siti e aggiornamenti continui. Se lo usate su Windows installate anche questa estensione per installare aggiornamenti.

Brave

Ottimo per la privacy, con blocco totale delle pubblicità preinstallato e zero impostazioni da settare. Usa lo stesso motore di Chrome.

Tor Browser

Anonimato e sicurezza, un po’ lenta la navigazione ma è il più sicuro e completo. Non del tutto adatto per la navigazione quotidiana.

Browser Android

Bromite

Migliore alternativa con blocco delle pubblicità integrato. Lo trovate solo su F-Droid.

Privacy Browser

Super personalizzabile e ottimo anche per la privacy. Lo trovate sul Play Store e su F-Droid.

Firefox

Firefox è sempre una certezza ma ricordatevi di installare almeno uBlock. Provate anche Fennec e Firefox Focus.
Per i più esigenti esiste anche Mull, fork di Firefox con impostazioni di privacy maggiori e misure di sicurezza prese dal progetto Tor

DuckDuckGo

Se già usate questo motore di ricerca questo è il browser per voi! Disponibile sia su Play Store che su F-Droid.

Brave

Un po’ inferiore rispetto alla versione desktop, tuttavia è un browser ottimo per proteggere la privacy. Lo trovate solo sul Play Store.

Tor Browser

Anonimato e sicurezza con una estrema semplicità d’uso! Disponibile sul Play Store.

Browser iOS

Firefox

Come sempre usare Firefox è sicuramente una buona idea, anche su iOS. Potete provare anche Firefox Focus.

DuckDuckGo

Se già usate DuckDuckGo come motore di ricerca, questo è il browser che fa per voi.

Brave

Meno performante rispetto a desktop e Android, comunque un’alternativa sempre valida. Purtroppo su iOS non si possono usare i Rewards.

Snowhaze

Un browser alternativo molto interessante che blocca le pubblicità e i traccianti meglio di altri più blasonati.

Onion Browser

Per navigare nella rete Tor su iOS questo è sicuramente il browser migliore. Sicurezza e anonimato!



Motore di ricerca

Il motore di ricerca è quello che viene usato per cercare le cose su internet. Il più famoso di tutti è Google.
Qui trovi il nostro articolo completo.

DuckDuckGo

L’alternativa più conosciuta e una delle più apprezzate.

Ecosia

Un ottimo compromesso per chi ama l'ambiente: l'80% dei ricavati di Ecosia sono destinati al riforestamento ambientale.

Search For Planet

Non sapete quale motore di ricerca etico utilizzare? Search For Planet ne userà uno diverso ogni volta che lo provate!

Presearch

Un interessante motore di ricerca, open source e decentralizzato. È possibile essere pagati con la loro criptovaluta PRE per le vostre ricerche.

Qwant

Uno dei rari motori di ricerca europei con idee interessanti come ad esempio Qwant Junior.

Swisscows

Motore di ricerca svizzero, privacy e family-friendly, è infatti impossibile trovare contenuti violenti o espliciti.

Startpage

Se siete abituati con Google allora Startpage potrebbe tornarvi più che utile.
È infatti molto utile da utilizzare perché vi permette di guardare i risultati di Google senza usare direttamente Google.

Brave Search

Il browser Brave ha deciso di mettere il turbo e di aprire anche un motore di ricerca.
È ancora in beta ma funziona bene e sembra molto interessante.



Streaming

Ci sono alcuni modi per poter vedere YouTube senza essere tracciati da Google. Tuttavia è bene ricordare che l'obiettivo finale è allontanarsi da YouTube utilizzando delle vere e proprie alternative.
Qui trovi il nostro articolo completo.

YouTube privatamente

NewPipe

Un'applicazione per Android, disponibile su F-Droid, che replica in tutto e per tutto l'app di YouTube eliminando pubblicità e traccianti.

Invidious

Un sito web che vi permette di vedere i video di YouTube eliminando pubblicità e traccianti. Scegliete una delle istanze (un sito) e iniziare a navigare!

FreeTube

Programma per Windows, macOS e Linux che vi permette di vedere i video di YouTube privatamente.

Alternative a YouTube

PeerTube

È la vera alternativa a YouTube. Decentralizzata e federata, uno dei server italiani è gestito dal collettivo Devol e lo trovate su PeerTube.uno.

Odysee

Alternativa molto interessante a YouTube che utilizza il protocollo decentralizzato LBRY. Grazie a Odysee potete anche guadagnare criptomoneta (LBC) con i vostri video.



Traduci

Ovvero alternative a Google Traduttore. Una lista di siti e di applicazioni per tradurre senza utilizzare Google Traduttore.
Qui trovi il nostro articolo completo.

LibreTranslate

Progetto nuovo molto promettente. Utilizza il motore open source Argos Translate.

Lingva Translate

Utilizzare Google Traduttore senza passare da Google? Grazie a Lingva Translate è possibile!

Tatoeba

Una collezione di frasi e traduzioni: collaborativo, open source, gratuito e libero!

Extra

DeepL

Non open source. Uno dei migliori traduttori sul mercato. Non è open source e ha una privacy policy non perfetta, però potete utilizzarlo senza iscrizione!

Estensioni e App

Mate Translate

Ottima alternativa che utilizza, in maniera anonima, anche le API di traduttori famosi come Google. Utilizzabile sia come pagina web che come ottima estensione per tutti i browser.

QuickDic

Applicazione per Android che vi farà da dizionario. Una volta installata potrete anche tradurre singole frasi trovate nei siti evidenziandole. Disponibile sul Play Store e su F-Droid.



Mappe

Le mappe, dopo la ricerca, sono una delle cose che Google fa meglio. È anche una delle applicazioni dove Google fa maggiormente incetta di dati. Ecco alcune soluzioni alternative.
Qui trovi il nostro articolo completo.

Browser

OpenStreetMap

La vera alternativa libera a Google Maps. Chiunque può collaborare e migliorarlo utilizzando anche applicazioni semplici e divertenti come StreetComplete oppure Organic Maps.

Smartphone

OsmAnd

Una delle applicazioni di riferimento per le mappe su smartphone. Utilizza le mappe di OpenStreetMap, si può usare anche offline e ha moltissime funzionalità anche avanzate. La trovate sul Play Store o su F-Droid. Disponibile anche per iOS.

Organic Maps

Open source e versione libera di Maps.me. Viene aggiornata continuamente e utilizza le mappe di OpenStreetMap, provatela e non ne rimarrete delusi. Disponibile sul Play Store, su F-Droid e su iOS.

Extra

Magic Earth

Non open source. Ottima policy incentrata sulla privacy. Funziona egregiamente come navigatore per smartphone disponibile sul Play Store e su iOS.

Trasporti

Purtroppo le uniche applicazioni open source per i trasporti (Transportr e Öffi) non funzionano molto bene in Italia.
Potete provare a utilizzare Moovit oppure CityMapper, in entrambi i casi potete usarli insieme a TrackerControl per evitare i traccianti.



Email

Cambiare email è più facile e più importante di quanto si creda, ecco i nostri suggerimenti. Tutti i nostri consigli sono studiati per evitare soprattutto la targhettizzazione da parte di aziende pubblicitarie. Questi provider non vendono né utilizzano i vostri dati. Nessuno di questi provider vi renderà invece invisibili agli occhi di agenti governativi o attacchi mirati ad alto livello. Qui trovi il nostro articolo completo.

ProtonMail

Ottima alternativa svizzera completamente open source. Mail crittografate e possibilità di utilizzare PGP. Potete sfruttare il loro dominio (e anche @pm.me) oppure usarla con un dominio personalizzato. Attenzione che ad oggi la ricerca nei messaggi non è possibile: potete cercare solo nell'oggetto delle email. IMAP disponibile solo su desktop per via della crittografia.

Tutanota

Molto più economica di ProtonMail, nasce in Germania e utilizza una crittografia proprietaria (non compatibile con PGP). Potete usare il loro dominio (o anche @tuta.io) oppure un dominio personalizzato. No IMAP per via della crittografia.

Posteo

Molto economica (parte da 1€ al mese), possibilità di usare IMAP ma non è possibile usare un proprio dominio.

Altri provider

La lista è molto lunga perché sono tante le aziende di cui vale la pena parlare. Ecco altri nostri consigli, si assomigliano tutti in quanto sicurezza e privacy. Si differenziano solo da costo e servizi offerti. La lista non è in ordine di preferenza:

Infomaniak, mail svizzera gratuita con 20GB disponibili e possibilità di usare anche kDrive, una suite alternativa a Google Drive.

Mailbox, mail tedesca affidabile.

StartMail, ottima mail (un po' cara) con server in Olanda.

Disroot, mail gratuita e progetto mantenuto da volontari.

Autistici, gratuito e progetto mantenuto da volontari. Servizio da richiedere.

Riseup, mail gratuita e progetto gestito e mantenuto da attivisti. Servizio attivabile solo su invito.

Runbox, provider interessante con server in Norvegia.

Mailfence, storico provider con sede in Belgio.

Kolab Now, provider con sede in Svizzera, abbastanza caro.

Thexyz, provider canadese con costi non eccessivi.

Dominio personalizzato

Questi che elenchiamo sono invece provider che offrono solo posta con un dominio personalizzato:

Infomaniak, una delle nostre preferite. Mail a prezzi bassissimi con una webmail eccellente. Server in Svizzera. Storage illimitato.

Soverin, provider olandese che offre email con 25GB disponibili.

Migadu, provider svizzero con server in Francia. Attenzione: invio e ricezioni di mail limitati.

Gandi.net, provider francese che registra anche domini. Per ogni dominio 2 caselle con 3GB.

Email applicazioni

La maggior parte dei provider email (ProtonMail e Tutanota no) utilizzano il protocollo IMAP. Esempio: se avete Gmail non siete obbligati a usare il programma Gmail per leggere la posta, potete usarne qualunque altro programma. Ecco quelli che suggeriamo.

K-9 Mail

Eccellente client email open source con una grafica bella e moderna. Disponibile su Play Store e su F-Droid.

FairEmail

Client super professionale con tantissime opzioni disponibili. Gratuito e con versione premium (donazione minima 5$). Disponibile su Play Store e su F-Droid.

Inoltro anonimo

Per non dare la propria email a tutti potete provare a utilizzare degli inoltri automatici. Potrete creare infinite caselle email (anche con dominio personalizzato) che verranno tutte inoltrate al vostro indirizzo principale. Un ottimo metodo per contrastare spammer e malintenzionati:

AnonAddy

La nostra preferita. Open source e non eccessivamente cara. Ci sono tre livelli di iscrizione: gratuita, 12€ oppure 36€. Funziona benissimo.

SimpleLogin

Open source e meno cara di AnonAddy (30€ l'anno), utilizzabile anche gratuitamente. Molto utile e il funzionamento è molto simile a quello di AnonAddy.



Carte

Portarsi in giro le carte fedeltà (e, di recente, il cosiddetto Green pass) può essere decisamente scomodo. Gli smartphone per fortuna vengono in nostro soccorso. Esistono molte applicazioni che permettono di gestire le proprie carte, tuttavia sono quasi tutte piene di pubblicità e di traccianti. Ad esempio la più famosa di tutte, Stocard, contiene la bellezza di 7 traccianti tra cui quelli di Facebook, di Google, di Huawei, di MixPanel (pubblicità) e AppsFlyer (statistiche).

I traccianti parlano tra di loro e comunicano a queste aziende diverse cose di voi e di come utilizzate l'applicazione e il cellulare.

Ecco cosa potete usare in alternativa:

Catima

Probabilmente l'alternativa per eccellenza, funziona benissimo e permette di usare qualunque tipo di QR code compreso quello del Green pass. È possibile inoltre importare le carte da Stocard, FidMe e da altre applicazioni. È open source e contiene la bellezza di zero traccianti. Richiede inoltre solamente tre autorizzazioni per funzionare. È anche possibile effettuare il backup delle proprie carte per essere sicuri di non dover rifare tutto il lavoro dall'inizio. È disponibile sul Play Store e su F-Droid.

Loyalty Card Keychain

Se non siete interessati alle tante opzioni di Catima ma cercate qualcosa di più semplice, Loyalty Card Keychain è quello che fa per voi. Tenete conto che il progetto è sospeso e non riceverà più aggiornamenti ma, fino a oggi, funziona ancora alla perfezione. È disponibile sul Play Store e su F-Droid.



Sistemi operativi

Windows 10 e in generale i prodotti di Microsoft sono un incubo per la privacy. In questa sezione parleremo dunque di sistemi operativi sia per desktop ma anche per Android.

Linux

L'unica vera alternativa a Windows è Linux. Ecco una serie di distribuzioni semplici da utilizzare che potete provare.

Ubuntu

Eccellente alternativa Linux molto user-friendly e davvero semplice da utilizzare. È disponibile inoltre per diverse varianti: Ubuntu flavours.

Linux Mint

Sempre basata su Ubuntu è probabilmente una delle soluzioni più simili a Windows e più facile da utilizzare in assoluto. Super consigliata per l'utente inesperto.

Pop!_OS

Altra soluzione basata su Ubuntu molto semplice da utilizzare e perfetta per chi arriva da Windows, è disponibile anche una versione con driver NVIDIA preinstallati. Sul sito è possibile anche acquistare portatili e desktop con preinstallato questo sistema operativo.

Android

CalyxOS

Probabilmente il miglior compromesso tra privacy e sicurezza su Android. Un sistema operativo totalmente privato e che integra anche microG per poter utilizzare con sicurezza anche applicazioni che necessitano dei Google Play Services. Installare questo sistema operativo è davvero semplicissimo e si può fare solo su smartphone Google Pixel per motivi di sicurezza.

/e/

Un fork di LineageOS semplice da installare (per alcuni smartphone è disponibile anche un pratico kit autoinstallante). Ma la ventata di novità che ha portato /e/ è ancora più interessante perché sul loro sito vendono smartphone ricondizionati con già /e/ preinstallato per avere un cellulare degooglizzato senza alcuna conoscenza tecnica.

LineageOS

L'alternativa ad Android per eccellenza. Semplice da usare e disponibile per una quantità enorme di modelli.

GrapheneOS

GrapheneOS è sinonimo di sicurezza e di privacy. È una versione di Android sulla quale non potrete far girare nessuna applicazione che necessiti dei Google Play Services. Perfetta dunque se sul vostro smartphone avete intenzione di installare solo applicazioni da F-Droid o da altri store liberi. Anche questo sistema operativo, come CalyxOS, si può installare solamente su smartphone Google Pixel.

Android e Linux

Ultimamente ci si sta dando un gran da fare per riuscire a portare Linux sugli smartphone. È il caso ad esempio di Librem 5, del PinePhone o di Ubuntu Touch.

Tutte soluzioni molto interessanti e affascinanti, purtroppo non adatte all'uso quotidiano dato che non è possibile installare nessuna applicazione Android.



Password manager

Utilizzare un password manager è utile per cambiare sempre password e per avere password lunghe e complesse su siti differenti.
Qui trovi il nostro articolo completo.

Bitwarden

Applicazione open source e software libero che ha superato diversi audit di sicurezza indipendenti. Un password manager incredibile. Versione premium a pagamento (10€ l'anno) oppure gratuita grazie ai Devol.

Keepass

Un password manager offline, leggero e totalmente gratuito. Potete sfruttarlo anche con l'applicazione web Keeweb oppure con KeepassXC e Keepass2Android.

Altri password manager

Esistono anche altri password manager, meno famosi ma open source e altrettanto interessanti e da provare. Eccone alcuni che ci sembrano degni di nota:

Psono, europeo e multipiattaforma. Disponibile sia in versione gratuita che a pagamento.

Buttercup, open source e completamente gratuito.

Passbolt, anche questo open source e gratuito.

Clipperz, progetto italiano open source e gratuito utilizzabile senza inserire alcuna email o altro.



Cloud

Ricordarsi sempre che cloud significa "il computer di qualcun altro" dunque fidarsi è bene ma non fidarsi è meglio. I provider che vi suggeriremo qui dentro utilizzano tecnologia open source MA ricordiamo sempre che è impossibile controllare cosa realmente gira sui server. Per questo motivo se volete utilizzare un cloud per i dati davvero sensibili (come password, referti medici o codici di recupero) vi consigliamo di utilizzare di crittografare tutto in autonomia con una password che solo voi conoscete. Per farlo potete usare il pratico Cryptomator e caricare questi file su qualunque cloud con la sicurezza che non vengano letti da nessuno.
Qui trovi il nostro articolo completo.

Mega

Uno dei progetti più interessanti, open source e crittografato end-to-end. Il tutto a prezzi accessibili. Purtroppo non vengono utilizzati server ecologici e la loro politica di marketing è fin troppo aggressiva.

Nextcloud

Nextcloud è una completa suite che chiunque può installare su un proprio server. Esistono molti provider che offrono spazio con installato Nextcloud dove, oltre ai propri file, si ha una vera e propria suite alternativa a Google Drive. I provider che consigliamo sono: wölkli, Webo, TheGood.cloud, Armored, Hetzner. Anche kDrive utilizza un fork di Nextcloud.

kDrive

Come anticipato viene utilizzato un fork di Nextcloud. La loro applicazione Android è completamente riscritta da zero e non usano quella di Nextcloud come gli altri provider. È una delle nostre alternative preferite e il loro costo/GB è tra i più economici.

Cryptee

Un cloud open source molto sicuro e con sede in Estonia. Eccezionale il sistema per modificare i documenti. Esteticamente molto gradevole.

Cozy Cloud

Una applicazione open source molto interessante dove è possibile anche accedere ai propri conti bancari. La loro applicazione per Android è totalmente priva di traccianti e non ha bisogno dei Google Play Services.

Seafile

Una suite alternativa a Nextcloud decisamente ben fatta e semplice da utilizzare. Vi proponiamo due provider che la utilizzano: luckycloud e Your Secure Cloud.



Documenti online

Per documenti online intendiamo la possibilità di gestire dei documenti online e in condivisione anche con altre persone. Esattamente come si può fare con Google Docs o con Office 365.
Qui trovi il nostro articolo completo.

Nextcloud

Se avete già un account Nextcloud potete provare a usare la suite OnlyOffice o CollaboraOnline che sono spesso comprese nelle soluzioni a pagamento.

Cryptpad

Alternativa crittografata end-to-end. Open source e gratuita (fino a 1GB di spazio). Possibilità di condividere e di collaborare in tempo reale con altri utenti. Testi, fogli di calcolo, lavagne e anche form. Esiste anche una istanza gratuita dei Devol.

Etherpad

Etherpad è un editore collaborativo molto semplice. Anche in questo caso potete usare l'istanza gratuita dei Devol.

kDrive

Un fork di Nextcloud con un'applicazione propria (open source) completamente riscritta da zero. Usano OnlyOffice e si possono creare documenti e fogli di lavoro per lavorare in tempo reale con altre persone.

Seafile

Una delle alternative open source a Nextcloud. Seafile lo potete usare con i provider luckycloud e Your Secure Cloud utilizzando sempre OnlyOffice.

Extra

Cryptee

Non è possibile condividere o collaborare online ma è un'ottima soluzione per mantenere privati i propri documenti e per gestirli online.



Chat

Il meraviglioso mondo delle chat. Negli ultimi anni Whatsapp la fa da padrona, ma non è sempre stato così. Vediamo subito qualche alternativa a Whatsapp e, poco più sotto, anche delle alternative che utilizzano il protocollo aperto Matrix e XMPP.
Qui trovi il nostro articolo completo.

Alternative a Whatsapp

Signal

Ottima alternativa, consigliata anche da Snowden per la sua forte crittografia.

Telegram

È il compromesso per eccellenza. Le applicazioni sono tutte open source.

Threema

Applicazione svizzera per le comunicazioni. A pagamento e, da qualche tempo, anche open source.

Session

Ottima applicazione open source che non richiede il numero di telefono per l'utilizzo.

Tox

Applicazione open che utilizza tecnologia P2P.

Delta Chat

Idea folle e geniale. Utilizzare le email come sistema di messaggistica instantanea? Con Delta Chat è possibile.

Wire

App professionale sia gratuita che a pagamento.

Briar

Molto interessante: sfrutta il P2P e può funzionare anche senza internet con i contatti nelle vicinanze.

Protocollo Matrix

Matrix è un protocollo aperto piuttosto recente che mira a migliorare il protocollo XMPP.

Matrix Server

Matrix.org, è il server ufficiale del progetto Matrix.

Mozilla, il server Matrix della fondazione Mozilla.

Aria Network, server pubblico per Matrix offerto da Aria Network.

tchncs, finanziato da donatori, offre diversi servizi tra cui Matrix.

Matrix Applicazioni

Element

È l'applicazione ufficiale e di riferimento di Matrix.

FluffyChat

Applicazione per Matrix con una grafica più amichevole.

SchildiChat

Pensata per assomigliare il più possibile alle chat classiche.

Protocollo XMPP

Protocollo aperto storico che esiste dal 1999: sicuro e affidabile. Per utilizarlo potete scegliere uno dei tanti provider XMPP da questa lista.

XMPP Server

Disroot, oltre alle email viene creato anche un user per XMPP.

tchncs, finanziato da donatori, offre diversi servizi tra cui XMPP.

Progetto EXIT, attivisti italiani che offrono diversi servizi.

Movim. Non c'è una sua applicazione, si può usare il sito come webapp.

systemli.org, offrono anche molti altri servizi oltre XMPP.

Autistici, è necessario richiedere il servizio.

XMPP Applicazioni

Conversations

Applicazione per Android, disponibile gratuitamente su F-Droid e a pagamento sul Play Store.

Blabber

Applicazione per Android, disponibile gratuitamente su F-Droid e sul Play Store.

Gajim

Applicazione desktop multipiattaforma, disponibile per Windows, macOS e Linux.

Siskin IM

Applicazione per iOS.

Snikket Chat

L'applicazione per iOS è un fork di Siskin. L'applicazione per Android è un fork di Conversations ed è disponibile anche su F-Droid.

Monal IM

Altra applicazione per iOS open source e gratuita.



VPN

Tra tutti i provider VPN quale scegliere? Ecco la nostra attenta selezione dei provider consigliati.
Questo è invece un articolo per capire se vi serve utilizzare una VPN. Questa è invece una mappa interattiva con i collegamenti tra le varie VPN e i siti che le recensiscono.

Proton VPN

Proton è una garanzia: applicazioni open source, velocità e stabilità. Oltre 1700 server sparsi per il mondo. Possibilità di abilitare anche un blocco dei traccianti e delle pubblicità.

Mullvad VPN

Indubbiamente ottima: indipendente, sicura e affidabile. Possibilità di pagare con Bitcoin e Monero. Prezzo mensile fisso senza mai sconti né strane affiliazioni.

Mozilla VPN

Utilizza i server di Mullvad VPN e costa anche qualcosina in più. Se siete amanti di Mozilla è una scelta interessante perché lavora in sinergia con Firefox, ad esempio con le schede contenitore

IVPN

Viene spesso suggerita all'interno del nostro gruppo. Un'ottima VPN sicura e affidabile con possibilità di fatturazione settimanale e utilizzo multi-dispositivo.

AdGuard VPN

AdGuard è già famosa per avere i suoi ottimi DNS. Nella VPN viene offerto anche il blocco dei traccianti.



Ad blocker

Per adblock intendiamo un programma o un servizio che vi permetta di bloccare con semplicità traccianti e pubblicità. Questo si può fare in diversi modi che possono anche lavorare simultaneamente tra di loro.

Solo su browser

Questi blocchi servono solamente per la navigazione via web, non proteggono dunque la navigazione completa.

uBlock Origin

Essenziale e unico. Da mettere sempre e comunque su qualunque browser utilizziate. Disponibile ovunque su desktop e su alcuni browser, tra cui Firefox, su mobile.

Tramite VPN

Proteggono durante tutta la navigazione completa e possono essere di due tipi: si collegano a un server esterno oppure, ad esempio su Android, funzionano solo locamente. Lo svantaggio, su Android, è quello di non poter utilizzare altre VPN in combinazione.

Proton VPN

Forse non tutti sanno che la versione a pagamento di Proton VPN offre un servizio chiamato Ad-blocker di NetShield che offre un filtraggio di pubblicità e traccianti.

AdGuard

Anche AdGuard offre una VPN locale senza collegarsi a server esterni oppure, a pagamento, una vera e propria VPN. In entrambi i casi verranno bloccati traccianti e pubblicità.

TrackerControl

TrackerControl utilizza esclusivamente una VPN locale. Non si collega dunque a server esterni e blocca i traccianti e le pubblicità presenti all'interno delle varie applicazioni installate.

DuckDuckGo VPN

Disponibile esclusivamente su mobile, l'applicazione di DuckDuckGo fa anche da VPN locale e permette di bloccare traccianti e pubblicità.

Blokada

Anche questa è una VPN locale con la possibilità di acquistare anche una VPN vera chiamata Blokada Cloud.

Tramite DNS

Oltre alle VPN è possibile impostare dei DNS (cosa sono?) per proteggersi da pubblicità e traccianti.

NextDNS

Probabilmente la migliore scelta che potete fare. NextDNS permette una totale personalizzazione della connessione con blocco di traccianti e pubblicità.

AdGuard

Anche i DNS di AdGuard sono ottimi e proteggono bene da traccianti e pubblicità.

Extra

Pi-hole

Per utenti più avanzati c'è la possibilità di installare in autonomia sul proprio Raspberry (e non solo) per monitorare e bloccare i traccianti e le pubblicità sulla propria rete.



microG

Vuoi provare una delle alternative ad Android come CalyxOS, iodé, /e/ oppure direttamente LineageOS ma non sei sicuro che le applicazioni che ti servono funzionino a dovere?

Per non rendere questa tabella infinitamente lunga abbiamo deciso di inserire esclusivamente le applicazioni che danno dei problemi, dunque se non vedete la vostra applicazione preferita in questa tabella avete buone possibilità che funzioni senza problemi! Vi aspettiamo sempre sul nostro gruppo Telegram o nella nostra stanza Matrix collegata per eventuali richieste e domande!

Legenda: X non funziona | ? non testato | funziona parzialmente (con note) | 🆗 funziona perfettamente
Nota bene:
Sistemi operativi come CalyxOS, /e/, iodé hanno già microG installato quindi per questi smartphone tenete conto della colonna con microG.

APP
SENZA MICROG
CON MICROG
NOTE
Banca Widiba
X
🆗
BancoPosta
🆗

Non funzionano notifiche e mappe. Non è possibile richiedere i ticket

Crypto.com
X
X

Non funziona se scaricata al di fuori del Play Store (ad esempio tramite Aurora Store)

DB Le Mie Carte
X
?

Niente notifiche e banner permanente di avviso ma funziona tutto.

Deliveroo Rider
X
?

Senza microG non carica la mappa quindi è inutilizzabile.

Enjoy | Eni
X
X

Non carica la mappa quindi è inutilizzabile

Fineco

Non funziona il Mobile Code

ING Italia
🆗
🆗

Tutto ok

Intesa Sanpaolo
X
X

Non parte, errore SafetyNet

iPatente
X
X

Impossibile fare login

Leghe Fantacalcio ® Serie A TIM
X
?

Senza i servizi di Google non parte.

McDonald's
X
X

Non funziona

Mobile Banking UniCredit
X

senza microG: impossibile utilizzarlo.
con microG: non funziona lo sblocco fingerprint

PayPal
🆗

Non funzionano le notifiche

Pinterest
X
X

Non parte

PosteID
X
🆗

Si avvia ma non permette il login

Postepay
🆗

Non funzionano le notifiche. Non funzionano le mappe

ProtonMail
🆗

Non funzionano le notifiche

Smart Mobile Banking (BPER)
?

Non funzionano le notifiche

Telepass Pay
X
X

Non funziona

TicketOne.it
X
X

Non permette l'accesso

Ufficio Postale
X
?

Si avvia ma non permette il login

WhatsApp Messenger
🆗

Notifiche non affidabili (l'app viene interrotta dal sistema e ogni tanto le notifiche non arrivano)



Contattaci

Siamo presenti pressoché ovunque ma preferiamo di gran lunga essere contattati per email o su social alternativi come Mastodon.